Io sono destinato ad avere l’anima perpetuamente in tempesta.
Ugo Foscolo. (via pesantecomeunalibellula)
(Rebloggato da dylan-jack)
Lei non era matta, era una creatura fatta in un momento in cui Dio semplicemente non aveva voglia delle solite donne in serie e gli era venuta la vena poetica e l’aveva creata.
M. Agus  (via emotiondisapate)

(Fonte: sonoquellachesono)

(Rebloggato da dylan-jack)
Non ero forte, ero a pezzi ma avevo imparato a tenerli insieme.
(via eleonoratisi)
(Rebloggato da dylan-jack)
(Rebloggato da the-eyes-smile)

sonounfantasmaconuncuorechebatte:

nonsentitaabbastanza:

distruggimi:

Bene

Ma gliel’ho permesso e l’ha fatto, mi ama.

non mi amavo abbastanza e lui non mi ha amata abbastanza.

(Rebloggato da comeicoloridelcielo)
È inutile, sono brutta truccata, non truccata, alla mattina, al pomeriggio, e alla sera. Quando sorrido, quando piango, quando sono seria, quando rido. Non posso usare neanche una scusa, sono brutta e basta
(Rebloggato da comeicoloridelcielo)
(Rebloggato da harriesome)
(Rebloggato da harriesome)
(Rebloggato da harriesome)
Amo il mare, il rumore delle onde, la spiaggia.
Detesto i quasi, i forse, i monosillabi.
Do peso alle parole.
Piango per un film, per un finale di un libro, per le persone che vanno via. Ho l’incazzatura abbastanza facile, ma mi basta un piccola parola per farmela passare, non riesco a tenere il muso alle persone a cui tengo.
Credo sempre che l’ultimo tentativo sia il penultimo, e credo che le cose belle non si ottengono se non si lotta.
Sono paranoica, impulsiva, sono tremendamente gelosa e sono lunatica.
Sono per le cose complicate, ma non resisto a lungo.
Non so dire addio.
So solo che resto, resto se credo in qualcosa.
Elizabeth Julie Shanti (via everythingispossibleifyouwant)

(Fonte: elizabeth-julieshanti)

(Rebloggato da tanteinfinitestelle)